BOTTONI [1]

BOTTONI [2]

lunedì 30 ottobre 2017

in #Pakistan, donna transessuale decapitata

Le autorità sono riuscite a identificare il cadavere trovato, anche se hanno rivelato che la vittima era una donna transgender di circa 25 anni e lei era già morta per 3 giorni, quando il suo corpo è stato scoperto in terreni agricoli nella città nord-occidentale di Peshawar. Lei era sepolta la domenica dopo che erano state registrate le sue foto e le impronte digitali, ha detto all’AFP il funzionario della polizia locale Zahoor Ahmad. Lui ha detto che la polizia stava indagando sulla morte della donna che deve ancora essere identificata. In Pakistan ci sono più di 10.400 persone trans, secondo i dati del censimento di agosto, anche se gli attivisti stimano che nel paese ci potrebbero essere centinaia di migliaia in più di loro. Pakistan ha fatto molti passi verso l’uguaglianza per le persone trans. Nel 2009, il paese divenne uno dei primi al mondo a riconoscere legalmente un terzo genere, quando ha distribuito le carte d’identità di genere neutro. Ma nonostante queste mosse, la violenza e gli assalti sessuali alle persone trans sono diffuse nel paese, che vive secondo le leggi dell’Islam.


0 commenti: