BOTTONI [1]

giovedì 4 maggio 2017

è morto #valentinoparlato; enorme la sua testimonianza

Sempre scomodo, sempre indipendente, sempre critico, sempre antagonista, sempre comunista; per una vita. Sarà triste non poterti leggere più.

Hai fondato Il Manifesto, e lo hai difeso perché non finisse in mani diverse dalle nostre; noi comunisti.

L'esperienza più bella con te Valentino fu dodici anni fa, per chiedere la liberazione di Giuliana Sgrena, di Florence Aubenas e Hussein Hanoun e di tutto il popolo iracheno.

Grazie Valentino. Enorme la tua testimonianza; ora, continuiamo noi !

Paolo Violi

0 commenti:

PUBBLICITA' - GIORDANO