BOTTONI [1]

BOTTONI [2]

venerdì 16 dicembre 2016

a #Milano arriva la prima casa rifugio per accogliere i ragazzi lgbt respinti dalle proprie famiglie

Anche Milano avrà presto una casa per ospitare i ragazzi LGBT. L’assessore alle politiche sociali, alla salute e ai diritti del Comune di Milano, Pierfrancesco Majorino, ha ufficializzato la notizia.


La struttura, che sarà realizzata dal Comune e fa parte del programma del 2017, servirà ad accogliere ragazzi e ragazze omosessuali che sono stati allontanati e cacciati dalle proprie famiglie a causa del proprio orientamento sessuale e servirà ad offrire loro ospitalità e sicurezza. La casa dovrebbe essere inaugurata nei primi mesi del prossimo anno. Intanto GRAZIE al Comune di Milano per questa fantastica iniziativa.

0 commenti:

PUBBLICITA' - GIORDANO