PUBBLICITA'- RISTORANTE IL FEUDO

BOTTONI [1]

venerdì 19 settembre 2014

Fiorella Mannoia contro Gianluca Buonanno : " è per gente come lui che i giovani gay si suicidano. è una merda "

Lo fa apposta, Gianluca Buonanno, a spostare sempre più in alto l'asticella delle sue provocazioni. Questa volta, però, ad averne abbastanza delle uscite per nulla raffinate dell'europarlamentare leghista e sindaco di Borgosesia è Fiorella Mannoia. La cantante, sul suo profilo Facebook, si è sfogata in un lungo attacco nei confronti di Buonanno, per le sue ultime dichiarazioni sui gay: "Altro che matrimonio, al massimo ai gay offro una banana", aveva detto a La Zanzara il leghista. Così la Mannoia ha scritto sul suo profilo: "E' anche per gente come questa che ragazzi si suicidano perchè non reggono più all'emarginazione, all'isolamento, allo scherno. Sono stanca di questa gentaglia e la chiamo con il nome che merita: MERDA".


Non solo: nel suo post la cantante, riferendosi a Buonanno, scrive che è "anche la gente come questo signore ad armare le mani di quelli che ammazzano un diciottenne dopo averlo torturato e seviziato, solo perchè gay, è anche per gente come questa se questa intolleranza sfocia nelle tragedie quotidiane che tutti conosciamo". Fiorella Mannoia esprime quindi tutta la sua indignazione per le ultime frasi pregne di omofobia del sindaco di Borgosesia, ultime di una lunga serie. Intervistato da La Zanzara Buonanno ha affermato che "se mi chiedessero di celebrare nozze gay nel Comune dove sono sindaco direi che è meglio che si facciano un Tso. Fosse per me li schederei: visto che vogliono pubblicizzare il loro amore, segniamoli su un registro". E infine: "Altro che matrimonio, al massimo ai gay offro una banana. O un’insalata di finocchio".


0 commenti:

PUBBLICITA' - GIORDANO