BOTTONI [1]

martedì 7 gennaio 2014

Francia : il primo bimbo del 2014 è figlio di una coppia lesbica

Uno degli eventi storici del 2013 è, senza dubbio, l’introduzione dei matrimoni gay in Francia. Ed è figlio di una coppia lesbica il primo bambino nato oltralpe. A mezzanotte e un minuto, a Saint-Pourçain-sur-Besbre, un paesino della regione dell’Alvernia, è nato Sasha figlio di due donne, Maude e Delphine.

Maude e Delphine non sono sposate, ma unite da un PACS nel 2010, per cui l’unica madre riconosciuta, finora, è Maude (le due donne aspettano il 29 gennaio quando l’Assemblea Nazionale dovrebbe prendere in esame la legge sul matrimonio egualitario e riconoscerne la costituzionalità). Ciò che risulta più bizzarro, però, è che in Francia una coppia omosessuale non può accedere alla fecondazione assistita. Per concepire Sasha, Maude e Delphine sono dovute andare in Belgio. Un paradosso che speriamo nel 2014 si possa risolvere.

Intanto, speriamo che la nascita di Sasha, oltre che gioia per le sue due mamme, sia un segno. Un segno di grande cambiamento. Magari non solo per la Francia.

0 commenti:

PUBBLICITA' - GIORDANO