BOTTONI [1]

sabato 25 maggio 2013

la scomparsa di Don Andrea Gallo, " un grazie grande come la tua libertà "

Generoso e furioso, sacerdote libertario e attivista per i diritti umani di tutti e di tutte.  

Ecco come ricorderemo Don Andrea Gallo con cui molte volte abbiamo incrociato i nostri passi e che abbiamo sentito al nostro fianco, in prima fila, per l'uguaglianza e la dignità delle persone omosessuali, transessuali e delle persone che si prostituiscono.

Gli dobbiamo un grazie, grande come la libertà di coscienza che hai testimoniato.


0 commenti:

PUBBLICITA' - GIORDANO